Il “Raduno dei Responsabili per la transizione al digitale” torna anche nel 2020 con un’edizione ancora più ricca rispetto alle precedenti.

L’evento, organizzato da “La PA Digitale” è nato nel 2018 con l’obiettivo di riunire i Responsabili per la transizione al digitale nominati, supportare loro e i collaboratori dell’ufficio attraverso workshop gratuiti e stimolare il confronto, nella consapevolezza che la condivisione delle buone prassi è decisiva per il compimento del processo di trasformazione digitale.

Per favorire la creazione di un gruppo che possa promuovere un confronto con le istituzioni che guidano il processo di innovazione dell’amministrazione italiana è nata l’idea di organizzare un Raduno nazionale dei Responsabili per la transizione al digitale.

Nel 2020 l’evento cresce con l’obiettivo di supportare le amministrazioni nell’accelerazione del processo di trasformazione digitale a cui abbiamo assistito negli ultimi mesi.

il Raduno vero e proprio – che si terrà il 2 dicembre 2020 – sarà preceduto da un percorso di avvicinamento articolato in sei webinar pensato per stimolare il confronto tra i RTD.

L’avvicinamento al Raduno – “La RTD Academy”

Il  20 ottobre 2020 avrà inizio un ciclo di 6 webinar gratuiti (uno ogni martedì), dedicato ad approfondire con taglio pratico i temi caldi della digitalizzazione, visti dalla prospettiva di un RTD.

Ogni webinar vedrà la presenza di esperti e rappresentanti delle istituzioni, ma soprattutto di Responsabili per la transizione al digitale che racconteranno i progetti avviati nelle proprie amministrazioni.

In questo modo i Responsabili partecipanti al percorso avranno la possibilità di formarsi sulle novità in materia di innovazione e di confrontarsi direttamente con i colleghi, mutuando buone prassi.

Proprio con l’obiettivo di stimolare la collaborazione anche in attività operative, a margine di ciascun webinar, sarà avviato un progetto sui temi affrontati negli incontri online sul quale lavorare insieme nelle settimane successive. Il frutto di questo lavoro collettivo verrà messo a disposizione di tutta la community.

Il terzo Raduno RTD

Questo percorso si concluderà il 2 dicembre con una intera giornata di workshop e lezioni sui temi caldi della transizione al digitale (organizzazione, norme, tecnologie, compiti del RTD) gratuitamente fruibili online previa registrazione. Tutti potranno liberamente seguire i seminari formativi sulle principali novità dell’innovazione della pubblica amministrazione.